LO SCANDALO DEL FARO "DEL DUCE"

Si è tornato a parlare di riaccendere il faro di Rocca delle Caminate. Voluto da Benito Mussolini, il faro veniva acceso in occasione della sua presenza alla Rocca ed era così potente da essere visibile anche dalla costa. Un monumento dall'evidente significato che in passato ha appassionato nostalgici e fascisti e non deve, non può tornare in funzione per delle velleità turistiche spicciole.  (continua a leggere)


La rassegna stampa del fatto
La notizia come è uscita su blog e quotidiani

Un luogo di infamia. La storia di Antonio Carini

 


siti fratelli


Mensile di interviste
Il blog della redazione di "Una città"